Tag Archives: donne

9 agosto 2017 – Porte aperte contro l’indifferenza

Ho raccolto alcuni articoli da MOKED – Il portale dell’ebraismo italiano. Ricopio il sottotitolo del più recente per identificare questa pagina ricordando anche il pezzo pubblicato nel mio blog 26 febbraio 2014   per testimoniare una memoria che non sia celebrazione 7 agosto 2017 Memoriale della Shoah di Milano ‘Porte  Read more »

agosto 9, 2017Permalink

5 agosto 2017 – Una ineffabile signora sindaca

Ho scelto l’aggettivo ineffabile per sottolineare ciò che non dico di un nome che si sottrae da sé all’essere accompagnato da aggettivi. Basta la firma sulla delibera E se la signora non è dicibile  la varietà di posizioni nel Pd non è quantificabile. Aggiungo:  Luigi Colaianni 6 agosto alle ore  Read more »

agosto 5, 2017Permalink

1 agosto 2017 – Calendario di agosto

.1 agosto 1944 – Scoppio della rivolta del ghetto di Varsavia contro l’occupazione …………………………tedesca. .1 agosto 1990 – L’Iraq invade il Kuwait .1 agosto 2014 – Entra in vigore la Convenzione di Istanbul (testo in nota) .2 agosto  –         Giornata europea in memoria del genocidio ROM   Read more »

agosto 1, 2017Permalink

29 luglio 2017 – Emma Bonino sa dialogare e proporre. Qualcuno sa ascoltarla

Una segnalazione scoperta per un caso fortunato. In calce il link che, primo o poi, spero di riuscire a trascrivere, almeno per quanto riguarda l’intervento di Emma. Lancio della campagna “Ero straniero – L’umanità che fa bene” della la proposta di legge per superare la legge Bossi – Fini. Nell’ambito  Read more »

luglio 29, 2017Permalink

20 luglio 2017 – Da Ilham alla CEI

Sventolando lo ius soli come una minaccia Ogni volta che scrivo delle Disposizioni in materia di cittadinanza (senato ddl 2092) aggiungo “cd ius soli” rovesciando la vulgata corrente che con questa semplificazione linguistica diffonde una informazione falsa. Infatti lo ius soli – il diritto ad avere automaticamente la cittadinanza del  Read more »

luglio 20, 2017Permalink

16 luglio 2017 – Fra ignoranza, razzismo e pratica della violenza –

continua – prima puntata: 13 luglio Non sono Arianna ma il mio filo rosso non si spezza Mentre in Senato la norma sulle “Disposizioni in materia di cittadinanza” (più nota come ius soli) è diventata un oggetto importante del contendere, pur se umiliata in un balletto fatto di scivolate verso  Read more »

luglio 16, 2017Permalink

1 luglio 2017 – Due donne europee

Simone Veil E’ morta ieri. Aveva 89 anni. Di famiglia ebraica fu deportata ad Auschwitz dove la sua identità era il numero 78561. Tornò, esercitò la professione di magistrato e fu la prima donna ministro in  Francia. Da ministro della salute promosse la legge che legalizzò l’aborto (1975). Dal 1979  Read more »

luglio 1, 2017Permalink

19 maggio 2017 – All’on Kyenge , lettera aperta

Gentile on. Kyenge L’on. Borghezio, europarlamentare della Lega Nord, è stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Milano per il reato di “diffamazione aggravata da discriminazione razziale” commesso nei suoi confronti. Mi permetta di considerare la sentenza emessa a Milano un riconoscimento dovuto alla sua persona (e di  Read more »

maggio 19, 2017Permalink

18 marzo 2017 – Dare un nome alle cose. 2

 Dopo l’articolo di David Gabrielli, pubblicato il 16 marzo Un cardinale e una vittima di pedofilia 5/03/2017 Müller a Collins: “Basta col cliché delle resistenze curiali al papa” Il prefetto dell’ex Sant’Uffizio sul caso delle dimissioni dalla commissione anti-pedofilia: «non posso capire che si parli di mancanza di collaborazione» Andrea  Read more »

marzo 18, 2017Permalink

16 marzo 2017 – Dare un nome alle cose

Ricopio l’articolo pubblicato sul mensile Confronti  – marzo 2017 Pedofilia del clero, “peccato” o “delitto”?   di David Gabrielli Chi violenta un minore non “offende” solo la castità (come dice il catechismo) ma compie un vero e proprio “delitto”. La questione della pedofilia del clero cattolico rimbalza, da qualche tempo, sulle  Read more »

marzo 16, 2017Permalink