Tag Archives: matrimonio

26 giugno 2014 – Vorrei tirare le somme [Settima puntata]

Vorrei concludere questa serie ma la recentissima scoperta dell’impegno internazionale dell’Unicef per la garanzia del certificato anagrafico ai neonati del paesi del terzo mondo mi ha sconvolto per la sua grossolana contraddizione con ciò che avviene in Italia dove la legge che vuole i figli dei sans papier privi di  Read more »

giugno 26, 2014Permalink

26 agosto 2013 – Il silenzio non è calato sul CIE di Gradisca d’Isonzo 6

Dichiarazione a margine della manifestazione avvenuta davanti al Cie di Gradisca d’Isonzo sabato 17 agosto “Ieri, a Gradisca d’Isonzo, si è svolta davanti al CIE una manifestazione di sensibilizzazione, di pacifica protesta e di civile impegno. Come tale molti l’hanno sostenuta e condivisa. Spiace però constatare che gli esponenti delle  Read more »

agosto 26, 2013Permalink

9 luglio 2013 – Figli nati fuori dal matrimonio, il governo cancella le discriminazioni

Ricopio pedissequamente un ampio tratto da un articolo de La repubblica (da cui riprendo anche il titolo)  che potete raggiungere alla fonte anche da qui All’approvazione del Consiglio dei ministri un testo che elimina le differenze tra figli naturali e figli legittimi, introducendo il principio dell’unicità dello stato di figlio.  Read more »

luglio 10, 2013Permalink

17 giugno 2013 – Forse qualcuno ha visto i bambini fantasma

Il GrIS, una premessa Prima di proporre il testo della p.d.l. 740 sulla registrazione anagrafica dei figli dei sans papier voglio segnalare un  passo della relazione con cui il responsabile regionale dott. Pitzalis ha informato in merito al lavoro svolto sin qui nel 2013: Il Gris Fvg continuerà ad impegnarsi  Read more »

giugno 17, 2013Permalink

3 gennaio 2013 – Neonati, pediatri e aspiranti parlamentari.

Pediatra o non pediatra? Mi viene segnalato che in un’ASL della regione Friuli Venezia Giulia è stata rifiutata l’iscrizione al Servizio Sanitario a una bambina di otto anni perché il padre non ha il permesso di soggiorno non so per quali ragioni. Non ne so molto di più e comunque  Read more »

gennaio 3, 2013Permalink

17 novembre 2012 – La logica ci salverebbe ma se ne sono perse le tracce

Non era questa la strada che volevo seguire nel far sintesi ancora una volta della questione della registrazione anagrafica dei figli di persone senza permesso di soggiorno e dei loro diritti alle cure pediatriche ma, a seguito di quanto ho pubblicato il 15 novembre scorso, ho ricevuto un’informazione preziosa, la  Read more »

novembre 17, 2012Permalink

23 ottobre 2012 – Il fanciullo è registrato immediatamente al momento della sua nascita

Uno spiraglio di vita per i bambini fantasma? Concludevo il mio post precedente con un paragrafo che avevo intitolato: Chi vuole i bambini fantasma e che ora in parte ricopio Se non posso far colpa ai parlamentari dissenzienti (e so che ce ne sono) dalla legge 94 (ho ricordato sopra  Read more »

ottobre 23, 2012Permalink

12 gennaio 2012 – Il futile ci può annientare (seconda e ultima puntata)

Continuo il mio bilancio sugli squallori trascorsi senza godere di una significativa speranza di miglioramenti futuri, ma se mi adeguassi mi sentirei peggio.

gennaio 12, 2012Permalink

12 dicembre 2012 – I custodi dell’imene

L’orrore di quanto accaduto due giorni fa a Torino è quasi paralizzante; ha tanti protagonisti, criminali e non, mandanti ed esecutori e occorre cercare di sbrogliarne il groviglio per cercar di capire.

dicembre 12, 2011Permalink

2 dicembre 2011 – Una storia noiosa e qualche commento.

Quanto ho scritto sopra ha una storia in questo blog che cerco di sintetizzare.
Ma chi volesse verificare potrà – con il tag anagrafe – risalire al febbraio del 2009.
Dopo aver cercato inutilmente di coinvolgere sul problema delle registrazioni anagrafiche negate rappresentanti istituzionali locali e associazioni di settore, ho deciso di rivolgermi direttamente al Parlamento e al Presidente della Repubblica e ho trovato risposte

dicembre 2, 2011Permalink